Il Progetto


Il progetto punta a valorizzare l’economia e il turismo dell’area Pedemontana e dell’Alto Friuli grazie alle molteplici discipline sportive che è possibile praticare nel territorio e che coinvolgono un numero sempre più crescente di appassionati....

Scopri di più

Instagram

Facebook

  • Benvenuti ragazzi!!!

    Benvenuti ragazzi!!! Giovedi 26 luglio Gemona darà il suo benvenuto ai ragazzi del Friul Summer Camp 2018. Bellissima iniziativa promossa dall’Ente Friuli nel mondo che si pone l’obiettivo di far conoscere a ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 15 anni provenienti dai Fogolârs di Nord America, Europa, Africa, Asia e Australia il territorio friulano, la storia, gli usi e i costumi locali ai figli/discendenti di corregionali che vivono all’estero promuovendo l’interesse a coltivare la cultura, la lingua e i caratteri della tradizione friulana. Il progetto Sportland sostiene queste iniziative soprattutto quando sono rivolte alle nuova generazione. Si rivede in questi valori che da sempre vanno oltre la parola Sport. In questo caso lo sport non e’ solo fatica e traguardi da raggiungere ma instaura legami e ad abbatte barriere di ogni lingua e cultura. E’ un ottimo strumento per insegnare ai ragazzi a convivere ponendo tutti sullo stesso piano. Aiuta a condividere insieme una esperienza imparando a vivere in gruppo, rispettandosi, rispettando delle regole e creando spontaneamente uno spirito di appartenenza. Sportland entra quindi nel programma organizzato dall’Ente Friuli nel Mondo nella giornata di giovedi 26 luglio dando la possibilità a questi ragazzi di conoscere il nostro territorio, dando valore alle nostre tradizioni e opportunità che il progetto pone. Come in questo caso l’incontro presso la pista di atletica dove da alcuni anni si allena la nazionale Sudafricana di Atletica, che li accoglierà assieme all’assessore allo sport e alla Gemona Atletica per due ore di allenamento condiviso.
  • L'adrenalina delle due ruote

    L'adrenalina delle due ruote Vertikal RING MTB 1° luglio 2018 Tarcento Sportland Events
  • https://youtu.be/tuqyYN851Xk

    https://youtu.be/tuqyYN851Xk
  • PWC GEMONA 2018

    PWC GEMONA 2018 Terza giornata intensa per la tappa di coppa del mondo di parapendio che si sta svolgendo a #Gemona, organizzata da Volo Libero Friuli nell'ambito del progetto #Sportland. Ieri i 125 piloti che vi partecipano hanno percorso ben 102 chilometri: 67 di loro hanno raggiunto il goal. Stavolta il decollo è avvenuto a #Meduno per sorvolare i territori di #Maniago, #Spilimbergo, #Fagagna, #Tarcento, #Gemona e atterrare a #Bordano. Il miglior risultato, con un tempo di 3 ore, 25 minuti e 14 secondi è stato raggiunto dal francese @Honorin Hamard, mentre per le donne primeggia ancora la francese Seiko Naville Fukuoka con 3 ore e 28 minuti. Visto il buon andamento della competizione internazionale, che già nella seconda task di lunedì ha raggiunto 1900 punti, la tappa friulana di coppa del mondo è già stata validata.
  • OGGI !!! La tappa di Coppa del Mondo di parapendio

    OGGI !!! La tappa di Coppa del Mondo di parapendio "PWC Gemona 2018", Terza tappa di coppa del Mondo a Gemona del Friuli (UD). "PWC Gemona 2018" organizzata da Volo Libero Friuli nell’ambito delle competizioni sportive inserite nel progetto Sportland. www.vololiberofriuli.it Si tratta di una competizione dalla valenza internazionale, i cui esiti permettono ai partecipanti di accedere alla Coppa del mondo e alla quale prenderanno parte piloti provenienti da ogni parte del mondo. Questo il link dove potete trovare tutti i piloti in gara http://pwca.org/node/37919/selection Dopo la prima tappa di febbraio in Australiana e ad aprile in Brasile eccoci in Italia Gemona del Friuli!!! http://pwca.org/view/tour La competizione avrà come punti di riferimento il monte Cuarnan quale punto di decollo e l’area di atterraggio di Bordano, due luoghi già utilizzati e testati da Volo libero Friuli negli scorsi anni per le numerose competizioni regionali. L’area di decollo del monte Cuarnan si trova a 900 metri di altezza rispetto all’area pedemontana in cui è inserito il centro di Gemona: è un’area facilmente raggiungibile e opportunamente adeguata alle esigenze di questa disciplina sportiva. Da quel punto i piloti prenderanno il volo per atterrare nella vicina Bordano dopo aver effettuato il percorso indicato dal comitato di gara: le tempistiche registrate nelle varie task giornaliere determineranno al termine della settimana i vincitori della competizione. Lo spazio aereo in cui voleranno i piloti è compreso tra il confine con la Slovenia nell’area di Cividale a est e le Dolomiti friulane nella zona di Meduno a ovest: si tratta di un’area suggestiva dal punto di vista paesaggistico, tutta da scoprire e apprezzare per gli atleti provenienti dall’estero. Il punto di riferimento operativo della gara sarà l’hotel Willy di Gemona dove ogni mattina i partecipanti alla competizione si ritroveranno con lo staff di gara per ricevere tutte le indicazioni: in seguito saranno portati sul monte Cuarnan dove i decolli sono in programma verso le 12. La direzione di Volo Libero è impegnata a effettuare quante più task possibili ma, qualora le condizioni meteo non permetteranno di volare, i partecipanti potranno usufruire dei diversi servizi che la cittadina mette a disposizione ma anche cogliere l’occasione per visitare il territorio friulano grazie alla collaborazione con l’ufficio Iat per l’accoglienza turistica. La tappa di Coppa del mondo di parapendio "PWC Gemona 2018" potrà essere seguita anche sulla pagina facebook di Volo libero Friuli (per contatti si può visitare anche il sito internet http://www.vololiberofriuli.it). L’area pedemontana del gemonese, insieme con la vicina val del lago, sono ormai da molti anni punti di riferimento del volo libero nazionale e internazionale avendo già ospitato manifestazioni di grande importanza come la stessa Coppa del mondo: il territorio mette infatti a disposizione due punti di decollo (oltre al Cuarnan è utilizzato anche il monte San Simeone sopra Bordano) e due relativi atterraggi, facilmente raggiungibile mentre lo stesso territorio si trova al centro del Friuli Venezia Giulia.
  • Con oltre cento vele a colorare i cieli del Friuli, tra qualche giorno approderà a #Gemona la Coppa del Mondo di volo in parapendio. Lo spettacolo tra le nuvole andrà in scena tra il 24 e il 30 di giugno! Potete seguire il live tracking dei piloti in diretta dal sito www.vololiberofriuli.it/ #FVGlive #Sportland #Paragliding #magicmoments Volo Libero Friuli

    Con oltre cento vele a colorare i cieli del Friuli, tra qualche giorno approderà a #Gemona la Coppa del Mondo di volo in parapendio. Lo spettacolo tra le nuvole andrà in scena tra il 24 e il 30 di giugno! Potete seguire il live tracking dei piloti in diretta dal sito www.vololiberofriuli.it/ #FVGlive #Sportland #Paragliding #magicmoments Volo Libero Friuli
LOAD MORE

Un approfondimento su Sportland

Dopo il sisma del 1976, quando è stato inaugurato il Castello Savorgnan?