Quindici giorni nei cieli di Gemona

Da sabato 28 maggio per ben quindici giorni, i cieli del Gemonese e dell’intero Friuli saranno colorati da decine di vele con le quali atleti provenienti da ogni angolo del mondo si sfideranno in due delle più importanti gare del panorama mondiale della disciplina del volo libero quali i British Open 2016 e la Coppa del Mondo di Parapendio.

I due eventi di rilevanza internazionale organizzati dall’Aero Club d’Italia (rappresentato come ente territoriale dall’AeClub Blue Phoenix di Vicenza) in collaborazione con la XTC di Brett Janaway e la British Hang Gliding and Paragliding Association (Bhpa) di Leicester, la Paragliding World Cup Association (PWCA) sono inseriti nell’ambito di Sportland il progetto di promozione turistica della pedemontana friulana e saranno presentati alle ore 11.30 di giovedì 26 maggio presso la sala consiliare di Palazzo Boton a Gemona del Friuli.

Durante la conferenza stampa sarà presente anche Matteo Di Brina, Presidente del Comitato “Monte Avena Italia 2017 FAI World Paragliding Championship” che è l’ organizzatore dei mondiali assoluti di Parapendio in programma a FELTRE (BL) nel 2017 che interesseranno anche l’ area di volo del Gemonese ospitando una tappa! Sarà quindi ufficializzata con una lettera di accordo la collaborazione tra le due realtà di volo che uniranno le forze per potenziare l’ offerta ai piloti ed organizzatori gettando le basi di un’ unione senza precedenti!

Comunicato fornito dall’ A.S.D. Volo Libero Friuli