Centro Visite dell’Orto Botanico

Sorto sul sito originario dell’Orto botanico Lescovic, il Centro Visite di Interneppo è situato sulle sponde del Lago, raggiungibile anche da un sentiero che scende da Interneppo. E’ progettato in ardite forme contemporanee da Alberto Antonelli di Gemona. Attualmente è visitabile la struttura del Centro Visite: un moderno fabbricato, inglobante all’esterno una torretta di osservazione rivestita in legno, comprendente spazi per mostre permanenti, sala conferenze, biblioteche e laboratorio scientifico. A cura dell’Auser Alto Friuli sono in corso lavori di pulizia dell’area circostante in previsione dell’avvio dei lavori dell’orto botanico vero e proprio.

Il “sito botanico” di Interneppo ha infatti una sua precisa ambientazione non solo climatica ma anche microclimatica. Di conseguenza presenta caratteri ben identificabili in ogni sua parte, a seconda della giacitura dei terreni, della loro esposizione, della loro origine pedologica. Esso riunisce associazioni vegetali e specie caratteristiche dei territori del Monte San Simeone e della Valle del Lago. La copertura vegetale prevalente è data dall’associazione del tipo orneto ostryetum (orniello e carpino nero) e costituisce la boscaglia termofila sub-montana. Sono presenti ambienti con aspetti di vegetazione igrofila (piante che amano l’umidità) e di vegetazione idrofila (piante che amano l’acqua).