La Via del Marmo

La via del marmo è volta alla valorizzazione degli impianti dismessi della cava “Lavoreit Ros”. La via storica del marmo verso valle è infatti costituita da una teleferica, che non è più utilizzata (attualmente il trasporto avviene su gomma lungo una strada che scende dalla cava fino a Sella Chianzutan). La “via” parte da Sella Chianzutan (in località “la Canaleta”) ed attraversa le casere “Mongranda”, “Presaldon” (oggi rifugio alpino) e “Val” (in disuso ma in fase di ristrutturazione).